Disney Beauty And The Beast Bell Glitter

Un blog per gli amanti dei dolci e non solo…...

Cerca nel blog

giovedì 31 marzo 2011

Torta agli albumi

INGREDIENTI:

180 gr di burro
250 gr di farina 00
1 bustina di lievito
130 gr di zucchero semolato
5 albumi
sale
aroma di vaniglia

PROCEDIMENTO:

Mettere il burro a pezzetti in una terrina e lasciarlo ammorbidire per circa 30 minuti.Aggiungere al burro lo zucchero e lavorare con un cucchiaio di legno,aggiungere la farina e il lievito setacciati e lavorare poi unire gli albumi montati con un pizzico di sale  e la vaniglia e lavorare bene.Imburrare e infarinare uno stampo piccolo,versarvi l'impasto e cuocere in forno a 170° per circa 40 minuti.Una volta pronta lasciarla nel forno aperto per circa 30 minuti poi metterla su un piatto da portata e spolverizzare con tanto zucchero a velo.

Melanzane ripiene

Ecco un piatto ricco e sostanzioso,ma anche molto lungo da preparare....però ne vale la pena è veramente buono.....

INGREDIENTI:

3 melanzane non molto grandi
500 gr di carne macinata
passata di pomodoro
1 0 2 uova
parmigiano
emmental
cipolla rossa
aglio,prezzemolo,basilico,pepe,sale.

PROCEDIMENTO:

Per questo piatto sono andata un po' a occhio nelle dosi poi stà a voi e al vostro gusto....
Per prima cosa tagliare a metà nel senso della lunghezza le melanzane,inciderle come per svuotarle e lessarle.Nel frattempo preparare un sughetto con cipolla rossa,basilico,passata e olio evo.Quando le melanzane sono pronte scolarle e svuotarle,tritare l'interno delle melanzane e mescolarle con la carne macinata,l'aglio e il prezzemolo tritati,sale, pepe ,parmigiano,emmental grattugiato e 1 uovo(io ho messo solo il tuorlo).Ora con il composto di carne riempire le mezze melanzane,sbattere un albume d'uovo e passarlo con la mano intorno alla melanzana ripiena.Friggere le melanzane nell'olio,scolarle e adagiarle in una teglia,ricoprirle con un po' di sugo e metterle in forno per circa 15 minuti.....buon appetito!!!!

domenica 27 marzo 2011

torta con yogurt alla banana e cacao

Un dolce che ben sposa il sapore della banana con il gusto deciso del cacao....da provare...La ricetta l'ho trovata sul sito "gnam gnam"...da visitare....

INGREDIENTI:

50 gr di burro fuso
370 gr di farina
1 bustina di lievito
150 ml di olio
un pizzico di sale
5 uova
220 gr di zucchero
3 vasetti di yogurt alla banana
2 cucchiai di cacao

venerdì 25 marzo 2011

Torta yogurt e mele

Altra torta con le mele(presa dalla confezione di farina) e devo dire che questa versione è veramente speciale...buonissima...da provare!!!!

INGREDIENTI:

250 gr di farina lievita
250 gr di zucchero
1 yogurt intero (io ho usato crema di yogurt chantilly)
3 mele
3 uova
1 bustina di vanillina
burro

PROCEDIMENTO:


Sbucciare e tagliare le mele,2 a fettine sottili la terza a fettine più spesse.Lavorare lo yogurt con lo zucchero e le uova,unire la farina,la vanillina e le 2 mele tagliate fini.Imburrare e spolverizzare con lo zucchero una teglia tonda da 25 cm,versarvi l'impasto,livellarlo e decorare con le fette di mele tagliate più spesse.Ora spolverizzare con un po' di zucchero,mettere qualche fiocchetto di burro e infornare,forno a 180° per circa 1 ora.

mercoledì 23 marzo 2011

Involtini modenesi

Ecco un secondo piatto "rubato" da "cotto e mangiato" anche se ho fatto qualche piccolo cambiamento...Sono involtini molto sfiziosi....Le dosi sono per 2 persone.

INGREDIENTI:

6 fettine di maiale (lombatine tagliate fini)
6 fettine di pancetta arrotolata
un pezzo di grana padano
aceto balsamico
rosmarino,aglio,sale e peperoncino
circa mezzo litro di brodo di dado
olio E.V.O.
farina

PROCEDIMENTO:



Per prima cosa fare il brodo con il dado.Prendere una fettina di maiale,salare e poggiare sopra una fettina di pancetta arrotolata e a un'estremità un bastoncino di grana,arrotolare partendo dalla parte con il grana e chiudere con lo spago da cucina,fare lo stesso con tutte le fettine e infarinarle.Scaldare un po' d'olio,aggiungere aglio e peperoncino e quando l'aglio è rosolato mettere gli involtini e il rosmarino,far rosolare da tutti i lati e versare l'aceto balsamico (un po' meno di mezzo bicchiere cmq potete regolarvi a occhio) e lasciare evaporare e aggiungere un po' di brodo (sempre a occhio,cmq circa 3 mestoli) lasciar restringere e servire,con un po' del sughetto.


martedì 22 marzo 2011

Ciambellone al mascarpone

Ecco una nuova ricetta....ancora dolce....questo è un ciambellone veramente sostanzioso  e molto buono....

INGREDIENTI:

300 gr di farina
150 gr di fecola di patate
100 gr di burro
300 gr di zucchero
3 uova
250 gr di mascarpone
1 bustina di lievito
200 ml di latte
la scorza grattugiata di un limone
1 pizzico di sale


PROCEDIMENTO:

Sciogliere il burro e lasciarlo freddare.In una terrina montare bene le uova con lo zucchero,unire il burro sciolto e poi poco per volta il mascarpone,il latte a filo e poi la farina,la fecola,il lievito e il sale.Per ultimo aggiungere la scorza del limone.Versare l'impasto in una teglia da ciambellone da circa 26 cm,imburrata e infarinata,cuocere in forno a 180° per circa 45 minuti.












mercoledì 16 marzo 2011

Torta di mele

Questa è una delle tante versioni della torta di mele....poi ne proverò altre...

INGREDIENTI:

250 gr di farina
250 gr di zucchero
4 uova
150 gr di margarina
1 bustina di lievito
3 o 4 mele

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa sbucciare e tagliare le mele,io ne ho tagliate la metà a spicchi non troppo grandi e metà a tocchetti.Mescolare lo zucchero con le uova  fino ad ottenere un composto spumoso,aggiungere la farina e la margarina tagliata a tocchetti,mescolare bene e aggiungere il lievito e le mele tagliate a tocchetti,mescolare.Imburrare e infarinare una teglia da 26 cm,versarvi l'impasto,livellare e poggiarvi sopra le mele senza spingere troppo.Io a questo punto metto sopra dei fiocchetti di burro e spolverizzo con lo zucchero,ma a me piace mooolto dolce...Cuocere in forno per circa un ora a 180°.

martedì 15 marzo 2011

Polpette di tonno.

Ecco qui una ricetta per un secondo,a mio parere,sfizioso e buono sia caldo che freddo....

INGREDIENTI:

una scatoletta di tonno da circa 600 gr
3 patate di medie dimensioni
1 o 2 uova
aglio,prezzemolo e sale
pangrattato

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa lessare le patate,sbucciarle e schiacciarle con la forchetta.Separare i tuorli dagli albumi.Scolare il tonno dall'olio,schiacciarlo un po',unire le patate,l'aglio e il prezzemolo tagliati finemente,il sale e i tuorli (1 o 2 in base alla consistenza dell'impasto) e mescolare bene.Montare quasi a neve gli albumi.Ora formare delle palline un po' schiacciate,passarle nell'albume e poi nel pangrattato.Ora è il momento di cuocerle e si può scegliere se friggerle o cuocerle in forno...sono buone in entrambi i modi....

domenica 6 marzo 2011

giovedì 3 marzo 2011

Vellutata di zucca e patate

Io non ero molto amante delle minestre ma ho scoperto invece di adorare le vellutate...questa che sto per scrivere è la vellutate di zucca e patate,l'ho provata qualche giorno fa e devo dire che l'ho molto apprezzata...da leccarsi i baffi.....

INGREDIENTI:

600gr di zucca
200gr di patate
1 scalogno
olio extra vergine d'oliva
brodo vegetale q.b.
sale,pepe
parmigiano
crostini di pane

PROCEDIMENTO:

Tagliare a cubetti la zucca e le patata.Affettare finemente lo scalogno e rosolarlo in un po' d'olio,unire la zucca e le patate,far insaporire un po' e poi coprire a filo con il brodo vegetale.Ora portare a ebollizione,coprire e lasciar cuocere per circa 35 minuti.A questo punto frullare con il frullatore a immersione e aggiustare di sale.Completare ciascun piatto con un po' di pepe,parmigiano,crostini e un filo d'olio.




CIAMBELLA DELICATA


Questa è la ciambella delicata ed è anche il dolce preferito del mio amore....

INGREDIENTI:

250 gr di farina lievita
250 gr di zucchero
250 ml di panna liquida
3 uova
1 bustina di vanillina o 2 cucchiai di rum

PROCEDIMENTO:

In una terrina mettere le uova con lo zucchero e montarle fino a che diventano chiare e soffici,unire la panna e mescolare,aggiungere la farina setacciata e amalgamare bene infine aggiungere  o il rum o la vanillina (io inizialmente usavo il rum poi ho provato la vanillina e non l'ho più abbandonata...).
Imburrare una teglia,infarinarla,versare l'impasto e cuocere in forno caldo a 170° per circa 40 minuti (fare la prova stecchino).
La teglia consigliata è misura 26 cm con il buco ma io faccio spesso la teglia a cuore per il mio tesoro....

mercoledì 2 marzo 2011

L'Arcobaleno...





Torta di Compleanno



Questa è la torta per il compleanno della mia mamma....E' un pan di spagna bagnato con il succo dell'ananas in scatola, farcito con crema pasticcera e panna montata con pezzettini di ananas.L'ho ricoperta di panna,intorno ho messo un nastro per decorare,sopra briciole di pan di spagna e una rosa di pasta di zucchero carina vero???

Crema pasticcera

Ecco una prima variante di crema pasticcera...

INGREDIENTI:

50gr di farina
500ml di latte
6 tuorli d'uovo
1 bustina di vanillina
150gr di zucchero



PROCEDIMENTO:
 
Far sobbollire il latte con la vanillina (tenendone da parte mezzo bicchiere freddo).In una terrina montare i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro,versarvi circa un terzo del latte tiepido e poi unirvi piano la farina setacciata.Quando è ben amalgamato versarlo piano nel restante latte tiepido e rimetterlo sul fuoco.Portare a ebollizione mescolando sempre,abbassare il fuoco e,continuando a mescolare,unire a filo il latte freddo tenuto da parte.Continuare a mescolare finché si addensa,spegnere il fuoco e lasciar freddare.






Pan di Spagna...Ricetta

Ecco la ricetta del Pan di Spagna per una teglia tonda misura 24cm.
INGREDIENTI:

5 uova
150gr di zucchero
75gr di farina
75gr di fecola di patate
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale



PROCEDIMENTO:


Per prima cosa separare i tuorli dagli albumi,montare i tuorli con lo zucchero.A parte montare bene gli albumi con un pizzico di sale.Ora unire al composto di tuorli,alternando gli albumi e il composto setacciato di farina,fecola e vanillina mescolando bene ma stando attenti a non smontare gli albumi.Ora imburrare e infarinare una teglia e cuocere in forno a 180°  per circa 35/40 minuti senza mai aprire il forno per la prima mezz'ora.Una volta pronto lasciar raffreddare su una gratella.